STEP 2.

ATTENZIONE AL GOSSIP SU GOOGLE E LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DEI MLM.

Le persone sono pigre - È molto più facile trovare le truffe su Google e poi mettersi le mani nei capelli piuttosto che investigare in modo appropriato nei documenti governativi e stabilire la reale validità della società.

Sappiamo tutti che l'unica REALTÀ approvata è una Credibile, Legale, Integrale ricerca governativa, GIUSTO?

Allora perché così tante persone si affidano ai pettegolezzi di Google, quando ci sono una moltitudine di siti web gestiti ufficialmente dal Governo il cui unico compito è quello di avvertire la popolazione di veri e propri raggiri e comportamenti fraudolenti?

I siti governativi non fanno l'errore di segnalare 'insinuazioni, opinionisti insoddisfatti o campagne diffamatorie'.
Guardano all'ufficialità dell'impresa, alle credenziali legali e ai rendimenti registrati correttamente (v. elenco precedente).

GOOGLE - OTTIENI QUELLO CHE CHIEDI

GOOGLE è molto bravo in 1 cosa...Trovare quello che tu hai cercato.

La ZERO CENSURA rende quasi impossibile per la persona media che sfoglia tra i link capire cosa è attendibile, cosa è uva acerba e cosa è pura finzione.

Cerca il nome del tuo negozio sotto casa seguito dalla parola "TRUFFA" e lo troverai.
Ecco alcuni esempi di alcune aziende ben note nella cui ricerca su Google è compresa la parola "truffa".

RICERCA PER 'TRUFFA' - comparazione

Lyoness49.000 pagine
Microsoft40 Milioni di pagine
Apple83 Milioni di pagine
Google164 Milioni di pagine

RICERCA PER 'PROCESSO LEGALE' - comparazione

Microsoft15.900.000 di risultati
Facebook9.700.000 di risultati
Apple7.290.000 di risultati
Google1.760.000 di risultati
Lyoness250.000 di risultati

Con un gran numero di fattori che influenzano la credibilità dei post online, questo tipo di ricerca amatoriale non può essere considerata 'guidata dalla diligenza'.

Indice della sezione: